Ricerca

Apri

Da

A

Comunicati Stampa

Enel Green Power S.p.A. procede alla diffusione al pubblico delle informazioni regolamentate mediante l’utilizzo dello SDIR NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange, avente sede in Piazza degli Affari n. 6, Milano.
 
Enel Green Power S.p.A., per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, ha aderito al meccanismo di stoccaggio centralizzato, denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da CONSOB con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

  • ENEL GREEN POWER E DCNS INSIEME PER IL PRIMO CENTRO DI RICERCA PER L’ENERGIA MARINA IN CILE

    Le due società sono state selezionate dall’Organizzazione per lo sviluppo economico cilena CORFO (Corporación de Fomento de la Producción) per creare un Centro Internazionale di Eccellenza per le energie marine nel paese.
    Il progetto della durata di 8 anni prevede un contributo di circa 20 milioni di dollari statunitensi in parte in denaro e in parte come finanziamento, per il 65% proveniente da CORFO, con lo scopo di svolgere attività di ricerca e sviluppo nell’ambito delle tecnologie che utilizzano l’energia marina, in particolare tenendo conto delle specifiche condizioni naturale dell’oceano Pacifico in Cile.
    Il Centro sarà supportato dall’organizzazione per lo svilippo cilena Fundación Chile, dalla fondazione INRIA Chile, dalle istituzioni di ricerca Pontificia Universidad Católica de Chile e Universidad Austral de Chile, e dalle filiali del Gruppo Enel Chilectra ed Endesa Chile.
    Marine Energy Research and Innovation Centre (MERIC), questo il nome del Centro, servirà da hub per l'innovazione nell’energia marina per il Cile e a livello globale.

 
 
 
 
 
 
  • ENEL GREEN POWER: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2014

    Ricavi totali a 1.410 milioni di euro (1.429 milioni nel 1H 2013,-1,3%)
    Ebitda a 894 milioni di euro (966 milioni nel 1H 2013, - 7,5%)
    Ebit a 574 milioni di euro (649 milioni nel 1H 2013, -11,6%)
    Risultato netto del Gruppo a 293 milioni di euro (269 milioni nel 1H 2013,+8,9%)
    Indebitamento finanziario netto a 6.184 milioni di euro (5.324 milioni al 31 dicembre 2013, +16,2%)
    Capacità installata netta a 9,1 GW (8,6 GW nel 1H 2013, +5,8%)
    Produzione netta a 16,5 TWh (15,2 TWh nel 1H 2013, +8,6%)

 
 
 
  • Alerting

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via SMS nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


 

Dove siamo

La capacità installata da fonti rinnovabili è 9.149 MW, con oltre 715 impianti in esercizio in 16 Paesi

Enel Green Power Mobile

Due applicazioni per simulare la produzione di energia solare e per scoprire il funzionamento di un impianto eolico

Solare

Solare

Per quanto riguarda gli sviluppi più avanzati della tecnologia fotovoltaica, siamo impegnati nell'analisi dei vantaggi delle diverse opzioni disponibili

Eolico

Eolico

Sugli impianti attualmente in realizzazione, le linee guida di EGP prevedono la progettazione di layout compatibili con l'ambiente con un adeguato dimensionamento del numero di turbine per area

Idroelettrico

Idroelettrico

Enel Green Power ha sviluppato un know-how importante che la pone all'avanguardia nel mondo nello sviluppo di questa fonte di energia rinnovabile, pulita ed economica

Geotermico

Geotermico

L'Italia è il Paese dove l'energia geotermica è stata sfruttata per la prima volta a fini industriali ed è tuttora uno dei principali produttori di energia geotermolettrica

Biomasse

Biomasse

Lo sfruttamento della risorsa "biomasse" rappresenta un capitolo importante nello sviluppo delle fonti rinnovabili in Europa

CO2 Neutral