Ricerca

Apri

Da

A

Comunicati Stampa

Enel Green Power S.p.A. procede alla diffusione al pubblico delle informazioni regolamentate mediante l’utilizzo dello SDIR NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange, avente sede in Piazza degli Affari n. 6, Milano.
 
Enel Green Power S.p.A., per lo stoccaggio delle informazioni regolamentate diffuse al pubblico, ha aderito al meccanismo di stoccaggio centralizzato, denominato “1Info” consultabile all’indirizzo www.1info.it, gestito da Computershare S.p.A. con sede legale in Milano e autorizzato da CONSOB con delibera n. 18852 del 9 aprile 2014.

  • ENEL GREEN POWER: AL VIA I LAVORI PER DUE IMPIANTI INNOVATIVI IN CILE E USA

    In Cile, l’innovativo progetto che combina fotovoltaico, minieolico, un sistema co-generativo per la produzione di elettricità e acqua calda, gestito da un sistema di accumulo, sarà in grado di soddisfare gran parte del fabbisogno annuo del villaggio di Ollagüe
    In Usa, in Nevada, un impianto termodinamico andrà ad integrarsi con la centrale geotermica già abbinata a un impianto fotovoltaico, aggiungendo così ogni anno circa 3 milioni di kWh all’attuale produzione della centrale ibrida, la prima al mondo nel suo genere

 
  • ENEL GREEN POWER: AL VIA I LAVORI PER UNA NUOVA CENTRALE IDROELETTRICA IN BRASILE

    Il complesso idroelettrico Apiacás, con una capacità installata di 102 MW, sarà in grado di produrre fino a circa 490 GWh all’anno
    Per la riduzione dei consumi del cantiere sarà realizzato anche un impianto fotovoltaico stand-alone da 1,2 MW
    L’investimento complessivo previsto per la realizzazione dell’impianto è di circa 287 milioni di dollari USA

 
 
 
  • ENEL GREEN POWER: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI 2013

    Ricavi totali a 2.778 milioni di euro (2.476 milioni nel 2012,+12,2%)
    Ebitda a 1.787 milioni di euro (1.626 milioni nel 2012,+ 9,9%)
    Ebit a 1.065 milioni di euro (930 milioni nel 2012,+14,5%)
    Risultato netto del Gruppo a 528 milioni di euro (387 milioni nel 2012, +36,4%; al netto del risultato di 61 milioni di euro delle discontinued operations +20,7%)
    Utile netto ordinario del Gruppo a 527 milioni di euro (431 milioni di euro nel 2012, +22,3%)
    Indebitamento finanziario netto a 5.446 milioni di euro (4.614 milioni al 31 dicembre 2012, +18,0%)
    Dividendo proposto per l’esercizio 2013 pari a 3,20 centesimi di euro per azione
    Capacità installata netta a 8,9 GW (8,0 GW al 31 dicembre 2012, +11,3%)
    Produzione netta a 29,5 TWh (25,1 TWh nel 2012, +17,5%)

 
 
 
  • ENEL GREEN POWER ANNUNCIA I DATI PRELIMINARI CONSOLIDATI 2013

    Ricavi totali a 2,8 miliardi di euro (2,5 miliardi nel 2012, +12,0%)
    Ebitda a 1,8 miliardi di euro (1,6 miliardi nel 2012, +12,5%)
    Indebitamento finanziario netto a 5,4 miliardi di euro (4,6 miliardi nel 2012, +17,4%)
    Capacità installata netta a 8,9 GW (8,0 GW al 31.12.2012, +11,3%)
    Produzione netta a 29,5 TWh (25,1 TWh al 31.12.2012, +17,5%)

 
 
  • Alerting

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via SMS nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


 

Dove siamo

La capacità installata da fonti rinnovabili è 9.149 MW, con oltre 715 impianti in esercizio in 16 Paesi

Enel Green Power Mobile

Due applicazioni per simulare la produzione di energia solare e per scoprire il funzionamento di un impianto eolico

Solare

Solare

Per quanto riguarda gli sviluppi più avanzati della tecnologia fotovoltaica, siamo impegnati nell'analisi dei vantaggi delle diverse opzioni disponibili

Eolico

Eolico

Sugli impianti attualmente in realizzazione, le linee guida di EGP prevedono la progettazione di layout compatibili con l'ambiente con un adeguato dimensionamento del numero di turbine per area

Idroelettrico

Idroelettrico

Enel Green Power ha sviluppato un know-how importante che la pone all'avanguardia nel mondo nello sviluppo di questa fonte di energia rinnovabile, pulita ed economica

Geotermico

Geotermico

L'Italia è il Paese dove l'energia geotermica è stata sfruttata per la prima volta a fini industriali ed è tuttora uno dei principali produttori di energia geotermolettrica

Biomasse

Biomasse

Lo sfruttamento della risorsa "biomasse" rappresenta un capitolo importante nello sviluppo delle fonti rinnovabili in Europa

CO2 Neutral