Un 2011 da record per il fotovoltaico di Enel

21/12/2011

Gli analisti del settore prevedono che circa 21.000 megawatt fotovoltaici verranno installati a livello globale nel 2011.

Doppio record per il fotovoltaico: la produzione di cellule fotovoltaiche nel mondo è raddoppiata tra il 2009 e il 2010 raggiungendo i 24.000 megawatt di potenza, mentre 16.600 megawatt sono stati installati in più di 100 paesi.

Rispetto al 2000, la produzione di celle fotovoltaiche è addirittura centuplicata, e il Gruppo Enel ha preso parte a questa crescita come protagonista, inaugurando nel 2011 la più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici d’Italia, a Catania.

Gli analisti del settore prevedono inoltre che circa 21.000 megawatt fotovoltaici verranno installati a livello globale nel 2011. Sebbene questo dato indichi un rallentamento marcato nella crescita, rispetto al raddoppio avvenuto tra il 2009 e il 2010, è da sottolineare che il bacino dei paesi caratterizzato da una crescente domanda di energia fotovoltaica continua ad allargarsi. Nuovi mercati come la Slovacchia e il Regno Unito sono tra i 20 paesi che dovrebbero aggiungere almeno 100 megawatt nel 2011, contro i 13 del 2010.

Il Gruppo Enel è stato protagonista di questa crescita nel 2011: negli USA, Enel Green Power ha realizzato la prima centrale solare-geotermica al mondo (89 MW), grazie all’istallazione di oltre 81.000 moduli fotovoltaici. In Italia, Enel ha inaugurato a Serre Persano la centrale fotovoltaica più grande d’Europa, mentre in Grecia EGP ha aperto il suo primo impianto fotovoltaico, nella regione di Ilia nel Peloponneso (Grecia occidentale).

L’abbattimento dei costi dell’energia fotovoltaica, legato al miglioramento tecnologico nella produzione, e la crescente importanza attribuita alla lotta ai cambiamenti climatici saranno tra i fattori fondamentali per il mantenimento della crescita dell’industria fotovoltaico.

In questa direzione, Enel ha già intrapreso azioni concrete per migliorare l’efficienza e la competitività del fotovoltaico: da anni il Gruppo è impegnato nell'analisi dei vantaggi delle diverse opzioni disponibili, come i materiali semiconduttori alternativi al silicio, che permettono di raggiungere rendimenti molto maggiori, e i sistemi a concentrazione con recupero del calore.

 
 
  • Alerting

Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via e-mail nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


Seleziona gli argomenti su cui desideri ricevere comunicazioni via SMS nel caso di aggiornamenti.
Il dato sarà trattato nel rispetto del D.Lgs 196/03

Approfondimenti


 

Dove siamo

La capacità installata da fonti rinnovabili è 8.943 MW, con oltre 750 impianti in esercizio in 16 Paesi

Enel Green Power Mobile

Due applicazioni per simulare la produzione di energia solare e per scoprire il funzionamento di un impianto eolico

Solare

Solare

Per quanto riguarda gli sviluppi più avanzati della tecnologia fotovoltaica, siamo impegnati nell'analisi dei vantaggi delle diverse opzioni disponibili

Eolico

Eolico

Sugli impianti attualmente in realizzazione, le linee guida di EGP prevedono la progettazione di layout compatibili con l'ambiente con un adeguato dimensionamento del numero di turbine per area

Idroelettrico

Idroelettrico

Enel Green Power ha sviluppato un know-how importante che la pone all'avanguardia nel mondo nello sviluppo di questa fonte di energia rinnovabile, pulita ed economica

Geotermico

Geotermico

L'Italia è il Paese dove l'energia geotermica è stata sfruttata per la prima volta a fini industriali ed è tuttora uno dei principali produttori di energia geotermolettrica

Biomasse

Biomasse

Lo sfruttamento della risorsa "biomasse" rappresenta un capitolo importante nello sviluppo delle fonti rinnovabili in Europa

CO2 Neutral