Procedura per l'affidamento di incarichi alle società di revisione

Fin dal 2010 è stata formalizzata un'apposita procedura che disciplina l'affidamento di incarichi alle società di revisione che operano nell'ambito del Gruppo.
Il 19 dicembre 2012 il Consiglio di Amministrazione di Enel Green Power S.p.A. ha approvato una nuova procedura, in base alla quale il Collegio Sindacale della Società è chiamato ad esprimere un preventivo parere circa l'affidamento di ogni incarico aggiuntivo - che sia diverso dall'incarico principale di revisione e per il quale non ricorrano fattispecie di incompatibilità previste dalla legge - in favore del revisore principale del Gruppo ovvero di entità appartenenti al relativo network; l'affidamento di tali incarichi aggiuntivi è consentito solo in determinate condizioni di comprovata necessità (sotto il profilo legale, economico o della qualità del servizio). In relazione ad alcune tipologie di incarichi aggiuntivi aventi caratteristiche ritenute inidonee a minare l'indipendenza del revisore principale, è previsto che il Collegio Sindacale di Enel Green Power S.p.A. sia chiamato non già ad esprimere una valutazione preventiva, ma risulti semplicemente destinatario di un'informativa successiva in merito all'affidamento degli incarichi stessi.

PDF (0.26MB)DOWNLOAD