Kansas: completato il progetto eolico di Enel più esteso del mondo

Venerdì, 31 marzo 2017

Il parco eolico Cimarron Bend inizia le operazioni nel Kansas. Si estende per 40,000 acri di terra nella contea Clark ed è l’impianto eolico più grande di Enel in tutto il mondo e rappresenta una fonte di sviluppo economico per lo stato e la regione

A Minneola, nel Kansas, in un’area di 40,000 acri di terra, c’è il parco eolico di Enel Green Power North America (EGP-NA), Cimarron Bend. Oggi la società ha annunciato il completamento di tutti i 400 MW di capacità installata del sito.

Cimarron Bend è il progetto eolico più esteso nel portfolio globale di Enel e rappresenta una fonte di sviluppo economico per lo Stato del Kansas e la regione avendo richiesto un investimento di 610 milioni di dollari per la costruzione.

“Siamo orgogliosi di accrescere la nostra presenza nel Kansas,” ci dice Rafael Gonzalez, responsabile di Enel Green Power North America. “L’inizio delle operazioni a Cimarron Bend accade in un momento in cui tante persone del Kansas stanno appena cominciando a riprendersi dopo gli incendi devastanti che recentemente hanno colpito lo Stato, anche nella contea Clark, dove si trova il parco eolico. Come membri da lungo tempo della comunità locale, siamo solidali con i proprietari delle terre, i vicini e la gente del Kansas e ci impegniamo a sostenere gli sforzi di aiuto e ricostruzione”.

“La costruzione del progetto eolico Cimarron Bend è iniziata ad aprile del 2016 e ha creato più di 350 posti di lavoro in costruzione nei suoi momenti di picco.”

Oltre all’occupazione creata nella fase di costruzione, EGP-NA creerà circa 10-12 posti a tempo pieno, a lungo termine per gestire e mantenere il parco. Come operatore nel settore eolico più grande nel Kansas, EGP-NA oggi conta 1,1 GW di capacità gestita, che ha portato a oltre $1,7 miliardi in investimenti totali nello Stato.

“Quasi un anno fa, ho avuto l’onore di partecipare all’annuncio dell’inizio della costruzione del progetto Cimarron Bend e adesso sono contento che sia in piena operazione”, dice il governatore del Kansas, Sam Brownback. “Questo investimento di 610 milioni di dollari nel Kansas continua la storia di successo di sviluppo economico di energia eolica nel nostro Stato. E, mentre questa è certamente una buona notizia, mi fa anche piacere che Enel abbia messo a disposizione risorse finanziarie per persone del Kansas colpite dall’incendio.

“Enel si è unita all’Ashland Community Foundation e alla Kansas Livestock Association per aiutare a fornire sollievo immediato nella contea Clark, dove il progetto Cimarron Bend si trova, dopo gli incendi che recentemente hanno colpito lo Stato.”

– Sam Brownback

EGP-NA, insieme con Tradewind Energy, società del Kansas da lungo tempo partner strategico e sviluppatore del progetto Cimarron Bend, lavora strettamente con il Kansas Livestock Association e l’Ashland Community Foundation per sostenere gli sforzi di aiuto alle comunità nei pressi del progetto. EGP-NA sta anche attivamente cercando di fornire altre risorse finanziarie per il Minneola Fire Department e Clark County Emergency Medical Services (EMS). 

“Per otto anni abbiamo lavorato a stretto contatto con la comunità della contea di Clark per sviluppare il progetto eolico Cimarron Bend, sempre consapevoli di quanto siano importanti investimenti come questi per le comunità rurali del Kansas,”

– Brice Barton, vice-presidente per lo sviluppo di Tradewind Energy.

“Dopo gli incendi devastanti nel Kansas, è stato importante esprimere la nostra vicinanza a questa grande comunità, quindi abbiamo promesso fondi ai vigili del fuoco a Clark County Fire District #2 e l’Ashland Rural Fire Department, come simbolo della nostra profonda stima per i loro sforzi eroici” dice Brice Barton.

Cimarron Bend è anche il primo dei parchi eolici di EGP-NA a vendere una porzione dell’energia prodotta a un offtaker aziendale. Google ha firmato un power purchase agreement, in bundle e a lungo termine, per 200 MW dei 400 MW del parco eolico, come parte dell’iniziativa della società di ricevere il 100% della sua energia da fonti rinnovabili nel 2017. I restanti 200 MW saranno venduti, tramite un power purchase agreement in bundle e a lungo termine al Kansas City Board of Public Utilities (BPU). 

“Questo progetto aumenterà il volume del portfolio di rinnovabili del Kansas City Board of Public Utilities’ (BPU) al 45% della sua produzione energetica totale.”

– Don Gray, direttore generale di BPU

“Mantenere un mix diversificato di capacità di generazione permette alla nostra public utility di fornire l’energia più conveniente, affidabile e rispettosa dell’ambiente possibile alle comunità che serviamo” dice Don Gray.

Lo sviluppo dell’eolico non è una novità per il Kansas. Lo Stato è classificato secondo nella nazione per potenziale di energia eolica, ed entro 2030, si aspetta che il sistema energetico del Kansas produca abbastanza energia eolica ogni anno per alimentare l’equivalente di 1,1 milioni di famiglie medie statunitensi. Il settore eolico è stata una fonte di sviluppo economica per lo Stato, e secondo una relazione recente dell’AWEA, ha creato, direttamente o indirettamente, tra 5.000 e 6.000 nuovi posti di lavoro. EGP-NA ha contribuito per circa 1.300 di questi lavori creati nei cinque parchi eolici della società nello Stato.

EGP-NA si impegna per lo sviluppo di energia rinnovabile nel Kansas, la società già opera altri quattro parchi eolici nello stato: Caney River nella contea Elk, Smoky Hills I and II nelle contee Ellsworth e Lincoln, e il parco eolico Buffalo Dunes nelle contee Finney, Grant, e Haskell.

EGP-NA è attualmente presente in 23 stati degli Stati Uniti e due province del Canada, con più di 3,2 GW di capacità gestita in quattro tecnologie: eolico, solare, idroelettrico e geotermico.