EGP per lo sviluppo sostenibile nel nome di Nelson Mandela

Pubblicato martedì, 31 luglio 2018

EGP insieme a Dlala Nje per creare nuove opportunità di sviluppo sociale

A Johannesburg, invece, lo staff di EGP si è offerto volontario ed è sceso tra le strade del centro della città con l'iniziativa di scoperta urbana Dlala Nje, che organizza visite guidate in alcune delle zone più povere della metropoli con l’obiettivo di sfidare il pregiudizio e creare nuove opportunità.

Grazie a queste visite guidate, nel corso degli anni, Dlala Nje è riuscita a costruire e gestire un Centro per lo sviluppo della prima infanzia. Il Centro offre istruzione e supporto per bambini e ragazzi dei dintorni del quartiere di Hillbrow, una delle zone notoriamente abbandonate di Johannesburg.

La struttura si trova vicino al Ponte City, edificio iconico restaurato dopo essere caduto in rovina. Nel corso del Mandela Day il centro ha dato il benvenuto al nostro responsabile delle relazioni comunitarie e allo sviluppo economico Lizeka Dlepu e ad altri colleghi di EGP, che hanno trascorso la giornata con i volontari di Dlala Nje, aiutando a riordinare, dipingere e pulire l'area.

EGP ha anche donato al centro strumenti educativi, che saranno usati dai bambini durante il loro soggiorno.

In Sudafrica EGP gestisce numerosi progetti di sostenibilità, con i quali miriamo a creare valore condiviso per le comunità in cui operiamo. Ma il nostro impegno va ben oltre il Mandela Day e sarà una costante anche negli anni a venire.