Ripopolamento dell’Ara Indaco in Brasile a sostegno della biodiversità e dello sviluppo sostenibile

Pubblicato giovedì, 18 ottobre 2018

“Il programma di recupero dell’Ara Indaco è stato realizzato in linea con il programma di biodiversità di Enel, che definisce i nostri impegni per creare misure per proteggere l'ambiente al meglio e, se necessario, ripristinare gli ecosistemi. Come ad esempio il promuovere il recupero delle specie minacciate nell’aerea dove l’azienda opera”

– Valeria Ladeira – Environmental Discipline Brazil and Uruguay

La tutela dell’Ara Indaco era inoltre parte delle condizioni per l’installazione del parco eolico di Delfina, che hanno richiesto l'identificazione delle aree critiche di rifugio e alimentazione dell’Ara Indaco.

Ma il recupero dell’Ara Indaco è un vantaggio per tutta la regione intorno al campo eolico di Delfina e l’ennesima conferma dell'impegno di EGP per l'ambiente e la conservazione della biodiversità.