Colombia: premiato il progetto sostenibile di EGP e Barefoot College

Pubblicato lunedì 4 settembre 2017

“L'elettrificazione di sette zone rurali della Colombia, di cui sei a La Guajira, è stata possibile grazie all’alleanza tra Enel Green Power e la ONG Barefoot College.”

Nel 2011 e nel 2013 abbiamo firmato due Memorandum of understanding per l’America Latina con l’organizzazione fondata da Bunker Roy in India, grazie ai quali sono state elettrificate 40 comunità in nove Paesi del continente e formate 44 solar mamas, per lo più giovani nonne tra i 35 e i 50 anni.

Il ruolo di EGP è principalmente quello di fornire i kit solari alle comunità e di occuparsi di tutta la logistica. Il Governo indiano si occupa invece dei viaggi dai vari Paesi fino al Barefoot College a Tilonia, nella stato del Rajasthan, mentre il Barefoot College si prende cura delle donne durante i sei mesi di permanenza nel villaggio indiano, fornendo il training per installare e riparare i kit solari.

“Comunità come quella di Magalys hanno oggi accesso a un'energia pulita pagando 1,5 dollari al mese per l'uso dei panelli fotovoltaici, soldi che vengono utilizzati da un lato per remunerare queste donne-ingegnere e dall'altro per cambiare quando sarà necessario i pannelli.”

Un'iniziativa dunque nel solco dell’empowerment femminile, che per l'etnia wayuu si ricollega a un’usanza ancestrale, poiché da sempre le donne della comunità hanno la responsabilità di preservare vita, cultura e tradizioni del loro territorio.