US: EGP annuncia un nuovo parco eolico e una nuova partnership aziendale

Martedì, 18 aprile 2017

Enel Green Power North America ha avviato la costruzione del progetto eolico di Red Dirt, il suo più grande parco eolico nell’Oklahoma. I crediti di energia ed energia rinnovabile di Red Dirt saranno venduti con 2 accordi a lungo termine, uno con T-Mobile US, Inc. e l’altro con la Grand River Dam Authority

Il 14 aprile, Enel Green Power North America, Inc. (EGP-NA) ha cominciato la costruzione del progetto eolico Red Dirt, il suo campo eolico più grande dell’Oklahoma. Situato nelle contee di Kingfisher e Logan, Red Dirt è il nono progetto eolico di EGP-NA nello Stato e porterà la capacità totale dell’azienda a quasi 1500 MW.

I crediti di energia ed energia rinnovabile da Red Dirt, per cui è prevista l’entrata in operazione entro la fine del 2017, saranno venduti con due accordi a lungo termine, uno con T-Mobile US, Inc. per 160 MW e l’altro con la Grand River Dam Authority per 140 MW dall’impianto eolico.

“Siamo fieri di continuare il nostro investimento nell’Oklahoma e nelle sue comunità, e di trovare in T-Mobile un nuovo partner aziendale che condivide il nostro impegno per la sostenibilità e le comunità.”

– Rafael Gonzalez, responsabile di Enel Green Power North America

“Red Dirt è stato in fase di sviluppo per diversi anni e promette di essere un progetto che porterà milioni in nuove entrate per servizi locali, istruzione, e veicolare stimoli economici nella regione” dice Rafael Gonzalez.

Le aziende continuano a vedere il valore di sostenere l’energia rinnovabile. T-Mobile è il secondo partner aziendale di EGP-NA per i suoi progetti eolici. Google è un offtaker del progetto eolico Cimarron Bend di EGP-NA nel Kansas.

La costruzione del progetto eolico Red Dirt richiederà un investimento totale da parte di Enel di circa $420 milioni e creerà circa 600 nuovi posti di lavoro nella fase di picco dellaa costruzione e altri 12 posti di lavoro a lungo termine e tempo pieno.

“Il settore dell’energia eolica ha un ruolo fondamentale nel nostro Stato, anche grazie all’investimento di Enel Green Power. L’annuncio di oggi che EGP-NA continuerà il suo impegno e espanderà di più nell’Oklahoma e una buona notizia.”

– Deby Snodgrass, Secretaria di commercio dell’Oklahoma

Lo storico partner di sviluppo strategico di EGP-NA, Tradewind Energy, ha sviluppato il progetto eolico di Red Dirt. Negli ultimi mesi EGP-NA e Tradewind hanno lavorato con autorità statali e locali, proprietari terrieri, fornitori e comunità, per portare questo progetto a buon fine.

“Il progetto eolico di Red Dirt, di 61,000 acri, fornirà 300MW di energia eolica pulita e abbondante ad aziende e case in tutto l’Oklahoma,” dice Heath Herje, senior development director di Tradewind Energy.

“Progetti eolici come Red Dirt danno alle contee rurali dell’Oklahoma una garanzia economica costante a lungo termine per una vita sostenibile e prospera, adesso e per il futuro.”

– Heath Herje

Da quando EGP-NA è entrata nel mercato eolico dell’Oklahoma nel 2012, la società ha visto un aumento di capacità nello Stato di quasi dieci volte, aumentando il suo portafoglio eolico da 150 MW a quasi 1500 MW.

Tra gli altri progetti di EGP-NA nell’Oklahoma, ci sono Rocky Ridge nelle contee di Kiowa e Washita, Chisholm View I e II nelle contee di Grant e Garfield, Origin nelle contee di Murray, Carter, e Garvin, Osage Wind nella contea Osage, Goodwell nella contea di Texas, Little Elk nelle contee di Kiowa e Washita, e Drift Sand nella contea di Grady.

EGP-NA è attualmente presente in 23 stati USA e due province canadesi, con più di 3,2 GW di capacità gestita in quattro tecnologie – eolico, solare, idroelettrico e geotermico.