ENEL AVVIA LA COSTRUZIONE DI UN NUOVO PARCO EOLICO DA 298 MW NEGLI STATI UNITI

Published on martedì, 9 maggio 2017

L'impianto di Thunder Ranch sarà in grado di generare più di 1.100 GWh l’anno

L'investimento complessivo per la costruzione del parco eolico è di circa 435 milioni di dollari USA

 

Roma, 9 maggio 2017 – Enel S.p.A. (“Enel”), tramite la controllata Enel Green Power North America, Inc. (“EGPNA”), ha avviato la costruzione negli Stati Uniti del parco eolico Thunder Ranch. L’impianto, una volta completato, avrà una capacità installata totale di 298 MW.

L'investimento complessivo per la costruzione di Thunder Ranch è pari a circa 435 milioni di dollari USA, e rientra negli investimenti previsti dall'attuale piano strategico di Enel. Il progetto è finanziato da risorse proprie del Gruppo. L’impianto, di proprietà della controllata di EGPNA Thunder Ranch Wind Project LLC, si trova nelle contee di Garfield, Kay e Noble, in Oklahoma e dovrebbe entrare in servizio entro la fine del 2017. Una volta operativo, Thunder Ranch sarà in grado di generare più di 1.100 GWh l’anno – pari alla domanda di energia di oltre 89.400 famiglie statunitensi – ed eviterà l'immissione in atmosfera di circa 790mila tonnellate di CO2 l’anno. Il parco eolico sarà supportato da accordi a lungo termine per la vendita di elettricità e di crediti da energia rinnovabile.

Enel attualmente è il secondo operatore eolico per dimensioni dell’Oklahoma, dove ha di recente avviato la costruzione di Red Dirt, un nuovo parco eolico da 300 MW. Il Gruppo gestisce già gli impianti eolici Rocky Ridge (150 MW), Chisholm View I & II (300 MW in totale), Origin (150 MW), Osage Wind (150 MW), Little Elk (74 MW), Goodwell (200 MW) e Drift Sand (108 MW), per una capacità gestita totale di oltre 1,1 GW e un investimento complessivo di quasi 2 miliardi di dollari USA.

EGPNA, parte della divisione Energie Rinnovabili del Gruppo Enel, è un’azienda leader per proprietà e gestione di impianti di energia rinnovabile in Nord America, con progetti operativi e in via di sviluppo, in 23 Stati USA e due province canadesi. EGPNA opera circa 100 impianti, con una capacità gestita superiore a 3,3 GW alimentata da fonti idroelettrica, eolica, geotermica e solare.

Enel Green Power, la divisione Energie Rinnovabili del Gruppo Enel, è dedicata allo sviluppo e alla gestione delle fonti rinnovabili a livello globale, con una presenza in Europa, nelle Americhe, in Asia, Africa e Oceania. Enel Green Power è un leader globale nel settore dell'energia rinnovabile, con una capacità gestita di 38 GW e un mix di generazione che comprende eolico, solare, geotermico, biomasse e idroelettrico; è inoltre all’avanguardia nel campo dell’integrazione di tecnologie innovative, quali i sistemi di storage in impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Eolico | maggio, 09 2017

1667145-1_PDF-1.pdf

PDF (0.08MB)DOWNLOAD