ENEL, PREVISTI ULTERIORI INVESTIMENTI NEL SETTORE DELLE RINNOVABILI SPAGNOLE CON L’AGGIUDICAZIONE DI 540 MW DI NUOVA CAPACITÀ EOLICA

Published on mercoledì, 17 maggio 2017

Enel Green Power España, la società per le energie verdi di Endesa, si è aggiudicata 540 MW di capacità eolica in una gara per le rinnovabili

 Il Gruppo Enel investirà circa 600 milioni di euro per la costruzione degli impianti eolici

 

Roma, 17 maggio 2017 – Enel S.p.A. (“Enel”), tramite la società per le rinnovabili Enel Green Power España ("EGPE") della controllata spagnola Endesa, si è aggiudicata 540 MW di capacità eolica in Spagna a seguito della gara odierna per 3.000 MW di energia da fonti rinnovabili. La gara è stata lanciata dal governo spagnolo per contribuire al raggiungimento dell’obiettivo nazionale di coprire il 20% del consumo energetico tramite fonti rinnovabili entro il 2020.

"Siamo orgogliosi di questo importante risultato, che ci consente di riorientarci sulla Spagna come opportunità di crescita per le nostre operazioni nelle rinnovabili, crescita fondata su una presenza già significativa nel settore dell'energia green", ha dichiarato Antonio Cammisecra, Responsabile Global Renewable Energies di Enel "Considerata l'importanza del mercato spagnolo per il Gruppo Enel, non vediamo l'ora di far entrare in esercizio i nuovi impianti rinnovabili, portando nuovamente la nostra esperienza mondiale in Spagna, Paese da dove siamo partiti molti anni fa".

Il Gruppo Enel investirà circa 600 milioni di euro nella costruzione della capacità eolica, nel quadro degli investimenti previsti dall'attuale piano strategico. Gli impianti, che dovrebbero entrare in esercizio entro il 2019, venderanno l’energia prodotta sul mercato elettrico all’ingrosso in Spagna, con incentivi del Governo spagnolo, in termini di capacity payments annui, per garantire un rendimento costante sui 25 anni di vita degli impianti.

I parchi eolici saranno situati nelle regioni di Aragona, Andalusia, Castiglia e León e Galizia, aree caratterizzate da importanti risorse eoliche e una volta in funzione, genereranno circa 1.750 GWh all'anno, evitando l'immissione in atmosfera di circa 1.050.000 tonnellate di CO2.

EGPE, il cui capitale è interamente posseduto da Endesa Generación, gestisce circa 1.675 MW di capacità in Spagna, di cui 1.618 MW di energia eolica, 43 MW idroelettrica e 14 MW da altre fonti di energia rinnovabile come il solare e le biomasse. Gli impianti di EGPE generano ogni anno circa 4 TWh di energia pulita.

Spagna | maggio, 17 2017

1667190-2_PDF-1.pdf

PDF (0.08MB)DOWNLOAD