• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}

Parco solare di Aurora, USA

Operativo

{{ item.title }}
{{ item.content }}
L'impianto

Dove energia sostenibile e servizi all’ecosistema si incontrano

Il parco solare da 150 MWdc di Aurora, nel Minnesota, è entrato in funzione nel 2017. Si compone di 16 diversi siti e può generare più di 210 milioni di kWh all’anno, corrispondenti al fabbisogno energetico di oltre 17.000 famiglie americane, ed evitare, al tempo stesso, l’emissione nell’atmosfera di più di 150.000 tonnellate di CO2 ogni anno. Quello di Aurora è il terzo parco solare di Enel Green Power negli Stati Uniti, dopo gli impianti di Stillwater, nel Nevada, e Sheldon Springs, nel Vermont.

Tecnologia

Solare

Status

Operativo

Capacità operativa

150 MW

Produzione di energia

210 milioni di kWh annui

Emissioni di C02 evitate

150.000 tonnellate annue

Fabbisogno energetico

+ 17.000 famiglie statunitensi all'anno

Timeline

Milestone

I nostri partner aziendali

Il parco solare di Aurora rifornisce Xcel Energy di energia rinnovabile, permettendo così alla holding di servizi di fornire energia solare ai propri clienti e di raggiungere l’obiettivo di eliminare il 63% delle emissioni di carbonio entro il 2030.

{{ item.title }}
{{ item.content }}

Rapporto con la comunità locale

Noi di Enel Green Power ci impegniamo a creare valore condiviso di lungo periodo per le comunità in cui viviamo e lavoriamo. Nel farlo abbiamo avviato iniziative per creare un impatto positivo per la popolazione del Minnesota. Presso il parco solare di Aurora abbiamo implementato un programma unico di sostenibilità, conosciuto come energia solare con una duplice finalità (dual-use), che procura vantaggi all’ecosistema intorno all’impianto e alla comunità in generale. Il concetto di dual-use implica lo sviluppo di un’area sia per generare energia solare fotovoltaica sia per altri scopi legati all’uso del suolo, come servizi ambientali e all’ecosistema derivanti dalla piantumazione di vegetazione autoctona o colture favorevoli agli impollinatori. Il parco di Aurora è stato pensato “dual-use” sin dall’inizio, per via dei suoi prati a bassa crescita, del pascolo delle pecore con cui gestire il terreno senza l’inquinamento acustico o atmosferico dei tradizionali metodi di falciatura e delle cooperative di apicoltori che esaltano le pratiche agricole e contribuiscono a proteggere la fauna selvatica e l’ecosistema.

Enel Green Power ha collaborato con il National Renewable Energy Laboratory (NREL) nel progetto InSPIRE, dedicato a ricercare habitat favorevoli agli insetti e agli impollinatori. Bare Honey, un’azienda alimentare locale, mette a frutto questi habitat idonei agli impollinatori per produrre miele biologico, tanto da aver ispirato un piccolo birrificio locale a utilizzarlo in uno dei loro prodotti. Enel ha anche collaborato con l’International Dark-Sky Association per diminuire l’inquinamento luminoso attraverso l’uso di lampade a LED retrofit, che mitigano l’impatto sulla fauna selvatica, l’ecosistema e la salute delle persone. Ci serviamo anche della nostra esperienza nel mondo reale per aiutare gli studenti nel loro percorso formativo. Enel ha collaborato con la Sand County Foundation, il ramo statale di Future Farmers for America (FFA), e Pheasants Forever per migliorare le risorse e le opportunità di istruzione in tutto lo stato del Minnesota, con l’obiettivo di creare consapevolezza e conoscenza su pratiche di gestione delle colture che promuovano ambienti favorevoli agli impollinatori.

Work progress status

Stato di avanzamento dei lavori

Enel Green Power si impegna a portare avanti un modello di cantiere sostenibile. Ogni volta che iniziamo i lavori di un impianto teniamo sotto controllo la gestione dell’energia, la produzione di rifiuti, il consumo idrico e l’impatto generale sulla vita delle comunità locali. Il parco solare di Aurora integra nel proprio modello le applicazioni dell’energia solare dual-use e gli habitat favorevoli agli impollinatori, grazie alla collaborazione con l’NREL per il progetto InSPIRE, incentrato sull’agricoltura rigenerativa, che fornisce servizi per l’ecosistema e migliora l’efficienza operativa.

Lavoratori 400

Lavoratori 400 Posti di lavoro

Investimento 290

Investimento 290 Milioni di dollari in investimenti locali

Scopri il lato sostenibile di Aurora

Contenuti correlati

Contatti

Richieste di informazioni sulla comunità e sui proprietari terrieri

David Shannon, Site Supervisor

Informazioni per media e stampa

Matt Epting, Relazioni esterne Enel
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi