• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}
{{navigationCta.name}}
3 min.

Enel, partner energetico esclusivo di Kraft Sports + Entertainment, ha reso green il Gillette Stadium

Attraverso la partnership con la Kraft Sports + Entertainment, Enel ha alimentato la prima partita in casa dei New England Patriots con l’energia rinnovabile proveniente dai parchi eolici di EGP negli Stati Uniti.

{{ item.title }}
{{ item.content }}

Enel ha firmato un altro importante accordo negli USA! Siamo partner esclusivo per l'efficientamento energetico di Kraft Sports + Entertainment, la divisione per lo sport, l'intrattenimento e la gestione degli eventi del Gruppo Kraft, proprietario della squadra di football New England Patriots, della società calcistica New England Revolution, della squadra di Overwatch Boston Uprising, del Gillette Stadium e del centro commerciale Patriot Place.

Grazie alla partnership siglata, Enel ha reso sostenibile la prima partita in casa dei New England Patriots, che si è tenuta domenica 8 settembre allo Gillette Stadium, fornendo crediti di energia rinnovabile proveniente dai parchi eolici di EGP negli Stati Uniti.

L’accordo siglato con la Kraft Sports + Entertainment è l’esempio di come anche lo sport e l’intrattenimento nella regione siano sempre più sostenibili.

 

"In qualità di partner energetico di Kraft Sports + Entertainment, aiuteremo l'azienda a rispettare i propri impegni di sostenibilità grazie alle nostre competenze nello sviluppo di energie rinnovabili e a un ventaglio di soluzioni energetiche innovative, promuovendo allo stesso tempo l'integrazione di pratiche e principi sostenibili nello sport e nell'intrattenimento."

- Enrico Viale, Head of Enel Nord America

 

In qualità di partner energetico, Enel supporterà tutte le future iniziative energetiche di Kraft Sports + Entertainment attraverso servizi e tecnologie energetiche all'avanguardia, come stazioni di ricarica per veicoli elettrici intelligenti e stoccaggio di batterie a supporto dell'obiettivo dell’azienda di rendere il Gillette Stadium il primo stadio al mondo a essere indipendentemente dalla rete.

 

"Siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con Enel, integrando i nostri brand e promuovendo le nostre attività sostenibili in tutte le divisioni Kraft Sports + Entertainment. È elettrizzante renderla nota prima della giornata di apertura dei New England Patriots. Il gruppo Kraft ritiene che business e sostenibilità vadano di pari passo."

- Murray Kohl, Vice Presidente reparto Vendite del Gruppo Kraft

 

Dal 2015, Kraft Sports + Entertainment ha lavorato a stretto contatto con Enel X per massimizzare il risparmio energetico attraverso sistemi di Demand Response e strategie di resilienza energetica, che permettono di prevenire blackout e altri effetti legati alla criticità della rete in condizioni di emergenza, e si traducono anche in risparmi significativi nelle bollette elettriche.

Il Gruppo Kraft è impegnato ogni giorno a integrare la sostenibilità in tutte le sue attività. In particolare, nel settore sportivo e in quello dell’intrattenimento, il Gruppo mira a ridurre al minimo l'impatto ambientale del Gillette Stadium e del Patriot Place, come dimostrano le iniziative sostenibili implementate in tutte le fasi della realizzazione, dalla costruzione al funzionamento, dello stadio e del centro commerciale.

L’accordo appena siglato è un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno verso lo sviluppo del settore dell'energia sostenibile e dell’imprenditoria locale.

Il Massachusetts, dove si trova il Gillette Stadium, ospita la sede nordamericana di Enel X e di Enel Green Power. Ed è proprio qui, presso il Greentown Labs, l’epicentro di energia green negli Stati Uniti, che a maggio abbiamo inaugurato il nostro decimo global Innovation Hub.

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi