Enel Green Power North America firma accordi quadro per la fornitura di 3.5 GW negli Stati Uniti

Marted', 17 gennaio 2017

Andover, MA 17 gennaio 2017 - Enel Green Power North America, Inc. (“EGPNA”), ha firmato un accordo quadro con tre diversi produttori di turbine eoliche di alto livello al fine di sostenere il futuro sviluppo negli Stati Uniti, pari a circa 3,5 GW di nuova capacità eolica, non ancora in costruzione.

“Attraverso questi accordi possiamo proseguire con la strategia di aumentare la nostra capacità eolica, investendo allo stesso tempo negli Stati Uniti in modo tale da raddoppiare quasi la nostra capacità operativa entro i prossimi quattro anni,” afferma Rafael Gonzalez, Responsabile Enel Green Power North America. “Grazie a questo acquisto possiamo rafforzare ancora la nostra posizione di mercato come azienda leader nel settore dell’energia rinnovabile. Inoltre, seguiranno investimenti milionari nell’economia locale e la creazione di migliaia di posti di lavoro per la costruzione e la gestione di questi impianti.”

Nel 2017 EGPNA andrà a completare 800 MW di capacità solare ed eolica, tra cui 200 MW dei 400 MW di Cimarron Bend, l’impianto eolico più grande della nostra azienda a livello internazionale, 300 MW dell’impianto eolico di Rock Creek in Missouri, 150 MW dell’impianto eolico Lindahl in North Dakota e 150 MWdc dell’impianto solare Aurora, l’impianto solare più grande della nostra azienda negli Usa.  

EGPNA opera al momento in 23 Stati degli Stati Uniti e due province canadesi. La capacità istallata è oltre 2.8 GW, di cui più di 2.4 GW provenienti dall’eolico.