Enel Green Power Grecia è Best Workplace 2020: impegno per la sostenibilità e qualità della vita lavorativa

Pubblicato lunedì, 27 aprile 2020

“È un grande onore essere premiati come miglior ambiente di lavoro dell’anno in Grecia, un premio che rafforza ulteriormente il nostro orgoglio per l'azienda. A livello globale, Enel Green Power si è impegnata a promuovere lo sviluppo delle rinnovabili per favorire la sostenibilità, ma anche a perfezionare ogni anno le condizioni di lavoro, adottando o plasmando metodi innovativi. Combinando innovazione, rispetto per i dipendenti e atmosfera familiare, l’azienda può generare un contesto unico di trasparenza e libertà che consente a ogni dipendente di crescere e inseguire i propri sogni. Vorrei ringraziare di cuore tutti i nostri dipendenti per questo importante riconoscimento.”

– Aristotelis Chantavas, Head of Europe Enel Green Power

Ogni anno, Great Place to Work® collabora con più di 5.500 organizzazioni in 60 paesi in tutti e sei continenti, conducendo la più ampia analisi di clima aziendale del mondo. Con i suoi programmi di certificazione assiste le aziende nel creare e sostenere ambienti di lavoro eccellenti e premia le culture aziendali eccellenti elaborando le classifiche annuali delle migliori aziende per le quali lavorare in tutto il mondo.

Il riconoscimento di Great Place to Work arriva pochi mesi dopo il completamento di Kafireas, il più grande impianto eolico in Grecia, oggi vero e proprio fiore all’occhiello di Enel Green Power che contribuisce allo sviluppo economico e sociale delle comunità locali e di tutto il Paese. Oltre a Kafireas, in Grecia Enel Green Power gestisce 57 impianti rinnovabili in 24 prefetture, per una capacità installata totale di 464 MW, dei quali 354 MW da eolico, 90 MW da solare e 20 MW da impianti idroelettrici.