• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}

Portare luce nelle zone rurali significa favorire il progresso: il caso di Cerro Iglesias

6 min.

Portare luce nelle zone rurali significa favorire il progresso: il caso di Cerro Iglesias

A Panama, una nuova linea di trasmissione costruita grazie ad un progetto di Enel Green Power consente alle comunità nei pressi dell’impianto di Cerro Iglesias di ricevere elettricità nelle loro abitazioni. Un nuovo progresso nel miglioramento delle condizioni di vita delle comunità panamensi.

{{ item.title }}
{{ item.content }}

La comunità di Cerro Iglesias, a Panama, ha finalmente fatto il pieno di energia.

Un’energia sostenibile e rinnovabile, che oggi consente a tutti gli abitanti del piccolo villaggio di avere strade illuminate e l’elettricità necessaria per alimentare le attività commerciali locali, le scuole e i presidi sanitari.

Cerro Iglesias è stato infatti illuminato grazie ad un progetto di creazione di valore condiviso (Creating shared value, CSV) che Enel Green Power ha portato avanti insieme all’Oficina de Electrificación Rural (OER) del Ministero della Presidenza della Repubblica di Panama.

Grazie allo sforzo congiunto tra EGP e autorità locali, oggi i quasi 2000 abitanti della comunità situata nel distretto panamense di Nole Duima, comarca di Ngäbe-Buglé, ricevono corrente elettrica nelle loro abitazioni.

Il progetto ha permesso la costruzione di una linea di trasmissione di circa 14 chilometri (suddivisa in sezioni di media tensione, bassa tensione e tensione combinata), l’installazione di 263 apparecchi per l’illuminazione stradale e l’elettrificazione di 423 abitazioni.
 

Un solo progetto, tanti alleati

L’investimento complessivo di EGP nell’illuminazione di Cerro Iglesias è stato di oltre 1,2 milioni di dollari. La costruzione della linea di trasmissione è iniziata a settembre 2018 ed è stata attivata esattamente un anno dopo.

L’iniziativa è stata coordinata dall’OER – in qualità di autorità responsabile della promozione dell’elettrificazione rurale a Panama – con la partecipazione del Grupo SIMEL per le costruzioni, Naturgy come responsabile della sottoscrizione dei contratti individuali di fornitura di energia elettrica e i servizi antincendio locali, che hanno ispezionato gli impianti elettrici all’interno delle singole abitazioni.

 

“Questi progetti ci consentono di condividere le nostre conoscenze e il nostro continuo desiderio di migliorare. L’elettrificazione di Cerro Iglesias determinerà la crescita di bambini e giovani che, da ora in poi, avranno le stesse opportunità di acquisire conoscenze, sfruttare la tecnologia e crescere esattamente come i giovani che vivono nelle città. Questo progetto è importante soprattutto per loro, perché saranno in grado di affrontare un futuro con maggiore consapevolezza, sicurezza e determinazione.”

– Ing. Rafael Matas – Technical Support Chief di Enel Green Power Panamá

 

Il progetto per Cerro Iglesias, in particolare, è stato finanziato da Enel Fortuna, società composta da EGP e dal governo della Repubblica di Panama per la gestione della centrale idroelettrica di Fortuna, che dedica una parte dei suoi ricavi ai progetti di elettrificazione delle comunità rurali del Paese.

L’OER, in conformità con le normative vigenti, definisce le linee guida e i processi per il monitoraggio, l’approvazione e la convalida.

EGP, per la sua conoscenza della realtà locale, ha invece gestito i rapporti con la comunità, oltre ad essere stata responsabile della realizzazione tecnica.

 

“Questo progetto è il risultato del sacrificio di diverse generazioni. Ecco perché ci sentiamo felici e orgogliosi di averlo finalmente realizzato. Abbiamo molti obiettivi e sogni da portare avanti e ora, con l’elettricità, siamo sicuri che il progresso arriverà finalmente a Cerro Iglesias.”

– Elena Andrade - Leader della comunità di Cerro Iglesias

 

Un lungo impegno per le comunità

Negli anni scorsi EGP aveva già sviluppato un altro progetto di elettrificazione rurale nella stessa area Nel 2013, ad esempio, Enel Green Power ha realizzato, in coordinamento con l’OER, una linea di trasmissione di oltre 12 chilometri per la fornitura di elettricità a 35 abitazioni nella comunità di Fortuna, dove EGP gestisce l’omonima centrale idroelettrica.

 

“La collaborazione con enti diversi consente a Enel Green Power di fornire energia pulita a tutti allo stesso modo.”

– Tanaida Martínez – Sustainability Director di Enel Green Power Panama

 

I progressi nell’elettrificazione rurale

Cerro Iglesias dimostra che la collaborazione tra autorità pubbliche, iniziativa privata e attori sociali è la chiave per attuare progressi significativi nel miglioramento delle condizioni di vita delle comunità panamensi.

Il livello di elettrificazione a Panama è salito al 93,3%, una percentuale  elevata se si considera che nel 1985 la copertura del servizio elettrico a livello nazionale era solamente del 69,5%.

EGP, in linea con la sua missione Open Power, proseguirà il suo impegno nel fornire energia sicura e sostenibile al maggior numero di panamensi.

Articoli correlati

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi