• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}
{{navigationCta.name}}

Premiata la nostra innovazione: Enel Green Power Nord America ha ricevuto l’Enterprise GIS Award

Esri ha assegnato a Enel Green Power Nord America e Tradewind Energy due riconoscimenti per l’implementazione di sistemi informativi geografici (GIS) nei processi di sviluppo, costruzione e operatività di impianti rinnovabili.

{{ item.title }}
{{ item.content }}

Il nostro portfolio di progetti eolici e solari utility-scale richiede tecnologie sempre più avanzate e gli sforzi di persone formate, aggiornate e competenti. Il software GIS (Geographic Information System) è uno degli strumenti che ci aiutano nel nostro lavoro: nello specifico, GIS ci consente di gestire al meglio il rapporto tra i nostri progetti e lo spazio fisico che essi occupano.

A conferma delle capacità del nostro team GIS, Enel Green Power Nord America è stata premiata lunedì 13 luglio con l'Enterprise GIS Award, il riconoscimento più prestigioso del settore. Assegnato da Esri, leader mondiale nel mercato dei software per sistemi informativi geografici, l'Enterprise GIS Award premia le organizzazioni che si sono distinte nella realizzazione di software GIS aziendali. Il riconoscimento è stato annunciato virtualmente nell'ambito della 40a Conferenza degli utenti di Esri.

Il team GIS di Enel Green Power si è distinto grazie all'utilizzo di diverse tecnologie GIS e al coordinamento tra le varie aree, fondamentale per gestire in modo più efficace le fasi di sviluppo, costruzione e operatività di un impianto. Esri ha sottolineato come Enel Green Power abbia usato i portali aziendali per consentire l’utilizzo di Web GIS in tutta l’organizzazione, integrando sistemi differenti per creare flussi di lavoro efficienti e utilizzando le capacità di raccolta dati in tempo reale per monitorare i progetti.

Il nostro team GIS, con uno staff di sole 3 persone, ha sviluppato - in un lavoro iniziato nel 2015 - un'infrastruttura Spatial Hub che funziona come una tradizionale intranet. Questo ha consentito di modernizzare le operazioni in tutta l'organizzazione, abilitando i dipendenti a creare e utilizzare contenuti, eseguire analisi e condividere informazioni in tempo reale.

"Siamo onorati di essere stati selezionati per il primo premio di Esri quest'anno, e sono incredibilmente orgoglioso del nostro team GIS del Nord America. Abbiamo cercato di ampliare la portata dei GIS per diventare un sistema di core business che fornisca valore a tutte le aree dell'organizzazione. Sono grato per il supporto e la latitudine offerti dal nostro senior management di Enel Green Power North America”

Keith Aubin, Chapter Leader – Geographical Information Platform

Anche Tradewind Energy, società statunitense di sviluppo progetti rinnovabili appartenente a Enel Green Power, ha ricevuto nel mese di maggio un riconoscimento da parte di Esri, lo Special Achievement in GIS (SAG) Award. Il premio ha riconosciuto l'eccezionale lavoro di Tradewind per la diversità e il volume di prodotti GIS, per l'infrastruttura IT e per il supporto ai programmi della comunità.

"Mi vengono in mente esempi specifici in cui ogni membro del team GIS ha avuto un impatto positivo sui nostri clienti interni di Tradewind ed Enel Green Power. Questo premio è per a loro e per il lavoro fatto sin dall'inizio in Tradewind" 

Mark Hanway, Direttore GIS - Development & Siting di Tradewind

Siamo felici di vedere riconosciuti i risultati degli sforzi dei nostri team di Enel Green Power e Tradewind Energy, che continuano a portare avanti la nostra visione di Innovability. Innovazione e sostenibilità: creare valore condiviso innovando, restando aperti al contributo del mondo che ci circonda. 

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi