L’economia rurale americana è spinta dall’energia eolica

Pubblicato venerdì, 9 agosto 2019

“A livello economico per me è stata una vera e propria boccata di ossigeno. Le centrali eoliche rappresentano per molti la possibilità di guadagnarsi da vivere e di mantenere vivo lo spirito di una comunità.”

– Joe Bush, Proprietario terriero (Oklahoma)

Una fonte di talenti per lo sviluppo delle rinnovabili

Le centrali eoliche, oltre a rappresentare una costante fonte di introito per chi affitta i terreni, sono portatrici sane di lavoro in queste zone rurali.

I tassi di occupazione nelle aree urbane crescono del triplo rispetto alle zone rurali e in queste ultime, spesso e volentieri le uniche opportunità di lavoro sono offerte da settori in crisi come quello dell’estrazione di carbone. Le centrali eoliche diventano così un’opportunità per molti ex minatori, pronti a rientrare nel mondo del lavoro grazie a corsi di aggiornamento dedicati alle rinnovabili.

Oltretutto, i nostri ingegneri eolici sembrano avere molto a cuore il loro lavoro:

“Apprezzo molto i miei colleghi. Adoro il lavoro che svolgiamo ogni giorno. Sento che stiamo facendo la scelta giusta per il nostro pianeta. È la scelta giusta per la mia famiglia e per la nostra comunità.”

– Austin Jones, Supervisor dell'impianto eolico, Enel Green Power

Durante la costruzione delle centrali eoliche, si registra un vero e proprio boom delle assunzioni. A partire dal 2016, i nostri investimenti hanno generato oltre 3.500 assunzioni nel settore delle costruzioni, dando così un fortissimo impulso ad un’economia rurale che spesso arranca.
 

Una fonte di ispirazione per i più giovani

Quando sviluppiamo una partnership con le comunità locali, ci impegniamo affinché i benefici delle rinnovabili siano accessibili a tutti. Questo comporta un’attenzione speciale verso i progetti di scolarizzazione che hanno l’obiettivo di ispirare i più giovani verso una futura carriera nel settore eolico.

Prendiamo ad esempio la città di Allen in Nebraska, dove la presenza della nostra centrale eolica di  Rattlesnake Creek e un programma di finanziamenti dedicati all’educazione, hanno ispirato gli studenti a considerare dei percorsi formativi di tipo STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica):

In Kansas abbiamo sponsorizzato il concorso “KidWind”, dedicato agli studenti delle scuole mede e del liceo, desiderosi di mettere alla prova le loro abilità da costruttori di modellini di turbine eoliche e di costruirsi un futuro lavorativo nel settore dell’energia eolica.

Organizziamo lo stesso tipo di attività in Oklahoma ed è qui che abbiamo raccolto la testimonianza di un istruttore: 

“Organizzando questo evento, siamo stati in grado di entrare nelle classi, di vivere al centro della comunità e tutto questo è anche merito di Enel, non solo dal punto di vista finanziario. I tecnici di Enel Green Power sono sempre a disposizione per interagire direttamente con gli studenti e con i residenti, per spiegarci in modo chiaro il mondo dell’energia eolica.”

– Kathy Jackson, istruttrice presso KidWind, Oklahoma

Il nostro impegno presso le comunità rurali va oltre la pura e semplice costruzione di un impianto eolico. Puntiamo a essere dei datori di lavoro responsabili, dei partner attenti alle esigenze degli altri e dei protagonisti della comunità locale con cui entriamo in contatto, fornendo il supporto necessario a tutte le persone che rendono l’energia eolica una realtà.