• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}

Banca Nazionale del Panama ed Enel Green Power insieme per lo sviluppo sostenibile

  • Enel Green Power Panama fornirà 31,000,000 KWh di energia all’anno per cinque anni alla Banca Nazionale del Panama (Banconal), la banca statale più importante del Paese.
  • Banconal userà questa energia per alimentare in maniera sostenibile cinque delle proprie sedi nel Paese.
  • Enel Green Power è leader nella fornitura al settore Grandi Clienti del Panama.

 

Città di Panama, 3 settembre 2020 – Enel Green Power Panama (“EGPP”), società di energia rinnovabile di Enel SpA, e la Banca Nazionale del Panama (Banconal), la banca statale più importante del Paese, hanno firmato un contratto di fornitura di energia (PPA) per fornire 31,000,000 kWh di energia rinnovabile che alimenterà cinque sedi dell’istituzione finanziaria per cinque anni.

Con oltre 115 anni di servizio ai cittadini panamensi, Banconal intende ridurre in modo importante le spese di energia elettrica e, allo stesso tempo, aggiungere energia sostenibile alla catena del valore, confermando l’impegno per l’ambiente come uno dei pilastri della propria Strategia di Sostenibilità.

In linea con questo obiettivo, l’importante istituzione finanziaria panamense ha iniziato a gestire le operazioni d’acquisto di energia nel 2019. Enel Green Power Panama ha vinto la gara per questo eccezionale processo di fornitura energetica al quale hanno partecipato 32 aziende attraverso la Legge Organica della Banca Nazionale, presentando l’offerta più competitiva dal punto di vista economico. Banconal diventa così un Grande Cliente, con una domanda superiore ai 100 kW per cinque delle proprie sedi.

Enel Green Power è il generatore leader a Panama nella fornitura elettrica al settore Grandi Clienti. Quest’esperienza offre a Banconal la solidità di un partner strategico nella fornitura di energia elettrica, sostenendo l’importante lavoro che l’istituzione realizza per il Paese.

“Nella nostra organizzazione abbiamo un impegno per la sostenibilità ambientale e per questo lavoriamo senza sosta per favorire ecosistemi gentili che utilizzino energia rinnovabile. Abbiamo avviato così questo accordo con Enel Green Power Panama per la fornitura di energia elettrica attraverso fonti rinnovabili. Con questo accordo riusciamo inoltre a ottenere risparmi significativi che contribuiscono al benessere di tutti i panamensi”, ha affermato Javier Carrizo Esquivel, Direttore Generale della Banca Nazionale del Panama. Il banchiere ha sottolineato inoltre la soddisfazione di tutta la squadra di Banconal per questo accordo perché “se abbiamo cura della natura, questa avrà cura di noi; se la proteggiamo, lei ci proteggerà”.

“Fornire energia sostenibile a realtà finanziarie come Banconal è un’ulteriore conferma dell’impegno di Enel Green Power nel costruire un futuro fondato sulle rinnovabili. Promuoviamo così la transizione energetica del Panama e contribuiamo a raggiungere gli obiettivi nazionali di decarbonizzazione. Siamo lieti di lavorare con un’istituzione finanziaria storica come la Banca Nazionale e contribuire a costruire la loro visione di un futuro di successo basato sulla sostenibilità”, ha detto Bruno Riga, Responsabile America Centrale di Enel Green Power.

In questo modo, due grandi leader nel mercato panamense, Enel Green Power e la Banca Nazionale del Panama, si uniscono per permettere a questa istituzione finanziaria di raggiungere un obiettivo di risparmio nella spesa di energia di oltre mezzo milione di balboas, contribuendo così alla crescita del Paese.

Enel Green Power, all’interno del Gruppo Enel, è la società dedicata allo sviluppo e alla gestione di rinnovabili in tutto il mondo, presente in Europa, nelle Americhe, in Asia, Africa e Oceania. Leader mondiale nel settore dell'energia pulita, con una capacità gestita di circa 46.4 GW e un mix di generazione che include l’eolico, il solare, la geotermia e l'energia idroelettrica, Enel Green Power è all'avanguardia nell'integrazione di tecnologie innovative in impianti rinnovabili.

Banca Nazionale del Panama è stata creata con la legge 74 del 13 giugno 1904 come Istituto di Credito Ipotecario. Nel 1911 è stata rinominata Banca Nazionale del Panama, quando si è consolidata come locomotiva della crescita produttiva interna, specialmente nel settore agroalimentare e nell’allevamento. Nel 1956 viene dichiarata banca pubblica, con personalità giuridica propria e autonomia nell’organizzazione interna. Oggi è posizionata nel mercato con un’immagine agile e moderna, che mette a disposizione dei clienti servizi e prodotti finanziari arrivando là dove la banca privata non è presente. La Banca Nazionale del Panama ha 89 succursali in tutto il Paese, 289 bancomat collocati in modo strategico su tutto il territorio nazionale, Banca telefonica (800-5151), Banca Mobile, Banca online e Banca Elettronica Nazionale. L’attuale direttore generale è Javier Carrizo Esquivel e, per la prima volta in oltre 115 anni di storia, la presidente del Consiglio d’Amministrazione è una donna, un esempio di parità di genere.

Banca Nazionale del Panama ed Enel Green Power insieme per lo sviluppo sostenibile

PDF (0.2MB) Scarica
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi