Sudafrica: i 72 sorrisi di Loiusvale

martedì, 11 aprile 2017

“Addentrandosi per la strade sterrate di Loiusvale si raggiunge rapidamente l’Ubunye Day Care, asilo nido che accoglie ogni giorno 72 bambini della comunità locale.”

Sino a poco tempo fa, il centro era una struttura in legno e lamiera che non si distingueva dalle altre baracche dell’insediamento. Chi lo visita oggi trova una piccola oasi, semplice ma dotata di strumenti e strutture essenziali per il suo compito di prendersi cura dei piccoli ospiti.

Salta, gioca, gioisci

Oggi un recinto nuovo circonda l’area garantendo la sicurezza dei bambini. Nello spazio aperto davanti all’asilo fanno bella mostra di sé due strutture per giocare e arrampicarsi.

“Sulle pareti esterne dell’Ubunye Day Care, maestre e bambini hanno dipinto alcuni disegni e tre scritte: “Salta”, “Gioca”, “Gioisci”.”

Le donazioni fatte da Enel Green Power hanno cambiato il volto del loro piccolo asilo sin dalla zona antistante la struttura. I tre prefabbricati bianchi che ora accolgono i piccoli ospiti, sono stati ricavati convertendo altrettanti container e dotandoli di isolamento e condizionatori d’aria.

Nei nuovi spazi dell’Ubunye Day Care ci sono banchi e mobili nuovi, adatti ai bambini, ma anche un frigorifero e un fornello per preparare loro i pasti, stoviglie e posate per il pranzo e anche attrezzature nuove per le attività sia delle maestre che dei bambini.

Con la comunità di Loiusvale

Il nostro impegno per dare un nuovo asilo ai bambini dell’Ubunye Day Care è nato nell’ambito del programma Crèche Support seguendo le linee guida che il ministero dell’Energia sudafricano prevede per le aziende che partecipano al Renewable Energy Independent Power Procurement Programme (REIPPP).

Insieme alla realizzazione di impianti rinnovabili il governo sudafricano chiede infatti alle aziende come EGP di partecipare allo sviluppo socio-economico delle comunità dove sorgono campi solari o eolici.

“Il sostegno alla comunità di Loiusvale fa parte del nostro impegno per raggiungere gli Obbiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Onu nell’ambito dell’accesso all’istruzione.”

L’attenzione particolare alle realtà locali, con la cura di persone e ambiente nei contesti dove operiamo, è un elemento cardine del nostro modello di Creazione di valore condiviso e si traduce in impegni precisi e progetti concreti in tutti i Paesi dove siamo presenti.

A Loiusvale, oltre a banchi e strutture abbiamo anche avviato attività per arricchire le capacità degli insegnanti locali, fornendo gli strumenti più recenti per lo sviluppo di prima infanzia e per garantire una qualità di insegnamento migliore per i bambini più vulnerabili nelle fasi di sviluppo delle loro vite.