Operation & Maintenance: la sfida del quotidiano

Pubblicato venerdì, 13 ottobre 2017

“Lavorando 24 ore su 24, i nostri team di O&M hanno avuto bisogno di solo due giorni per riportare a pieno regime 4 impianti su 5 e ripristinare i 321 MW complessivi di generazione.”

Proseguendo a ritmi serrati, con turni operativi 7 giorni su 7, hanno riportato i campi solari alla situazione precedente l’alluvione in circa due mesi.

Gioco di squadra per rispondere all’emergenza

Ad Atacama, la differenza l’hanno fatta le persone e uno schema di intervento ben rodato, che ha visto protagonisti soprattutto i team di O&M Cile, con il forte supporto dal Central O&M.

La reazione immediata si è tradotta nella formazione di gruppi di lavoro paralleli e un impegno h24, 7 giorni su 7. Le squadre si sono concentrate subito sulle zone maggiormente colpite, per poter incrementare la potenza il prima possibile.

Agli interventi sul campo si sono affiancati quelli di supporto delle altre funzioni, come Health, Safety, Environment & Quality e Procurement. Infine, la conoscenza del mercato e dei partner strategici hanno permesso di coinvolgere nelle operazioni i contractor più adeguati alle esigenze eccezionali del momento.

“Le piogge torrenziali che hanno sorpreso e sconvolto le aride distese della regione di Antofagasta sono un esempio degli imprevisti e delle emergenze che la natura può riservare ogni giorno nei nostri impianti.”

L’elenco degli eventi straordinari che avvengono in America Latina come in Europa è lungo e cambia di luogo in luogo. Ci sono le inondazioni che colpiscono il Mato Grosso dove sorge il complesso idroelettrico di Apiacás, i venti che superano anche i 200 Km/h tra le turbine eoliche in Oklahoma, le abbondanti nevicate che scendono sulle dighe nelle Alpi italiane.

I tempi da record con cui le squadre di O&M del Cile hanno risposto all’alluvione di maggio sono frutto di un mix di competenze ed esperienze comuni ai team che si prendono cura degli impianti di EGP nel mondo.

Ogni località ha la sua storia e la sua sfida che i nostri team di O&M raccolgono e affrontano. Perché ogni evento straordinario messo in scena dalla natura chiede un impegno e una capacità altrettanto straordinarie per rispondere.