Perù: A Rubi il sole va a tempi di record

Pubblicato mercoledì, 20 dicembre 2017

“Dopo soli 5 giorni dalla prima sincronizzazione dell’impianto, abbiamo messo in servizio tutti i 180 MW di Rubi. Un grandissimo risultato che rappresenta il record assoluto di messa in servizio per gli impianti fotovoltaici finora avviati da EGP.”

– Fabrizio Fiorani, responsabile Construction di Engineering & Construction EGP

Il record del 16 novembre è arrivato a poche ore dallo scoccare della data del primo anniversario dell’impianto la cui costruzione è stata avviata ufficialmente il 17 novembre 2016.

“Un progetto che, nonostante sia il primo impianto solare che realizziamo in Perù, ha avuto performance eccezionali non solo per la velocità di avviamento ma anche nei tempi di costruzione e nella safety con oltre 1 milione di ore di lavoro senza incidenti.”

– Fabrizio Fiorani, responsabile Construction di Engineering & Construction EGP

L’eccellenza come marchio di fabbrica

L’impianto di Rubi è situato nel distretto di Moquegua della provincia di Mariscal Nieto ed è in grado di generare circa 440 GWh all'anno. 

“Rubi è il più grande impianto fotovoltaico di Enel Green Power in Perù e la sua costruzione ha visto protagonista una squadra di più di 50 persone da diverse Divisioni di EGP.”

Un altro aspetto notevole é costituito dalle buone relazioni con le comunitá, ottenendo quasi un 90% di mano d’opera peruviana e un 60% di contrattazioni nella zona di influenza del progetto.

La notizia ha attraversato subito l’Oceano per rimbalzare dal Perù al nostro quartier generale di Roma in Italia e diffondersi poi tra tutti i membri della grande famiglia del solare di Engineering & Construction di EGP per i quali ogni successo raggiunto da un team in giro per il mondo rappresenta anche un successo personale.

“I 560.880 pannelli solari che compongono l’impianto di Rubi sono stati installati a un ritmo serrato, con una media di 5.500 al giorno.”

La mail con la quale Rodrigo Quiroz Silva, site manager di Enel Green Power in Cile e nei Paesi andini, e Gianluca Mancini, senior commissioning manager di EGP, hanno annunciato la piena produzione del campo solare è stata una grande notizia e una sorpresa attesa, anche se non scontata: Rubi è un impianto che ha fatto dell’eccellenza il suo marchio di fabbrica.

Leader delle rinnovabili in Perù

Enel ha investito circa 170 milioni di dollari USA per la costruzione di Rubi, finanziando il progetto con risorse proprie del Gruppo e supportando l’impianto solare con un accordo di acquisto di energia (PPA) ventennale siglato con il Ministero dell'Energia e delle Miniere del Perù.

“Ci siamo aggiudicati il PPA a sostegno del progetto di Rubi partecipando alla gara pubblica per le energie rinnovabili lanciata nel 2015 dall’autorità OSINERGMIN.”

Grazie all’aggiudicazione di un totale di 326 MW, di cui 126 MW di eolico e 20 MW di idroelettrico, EGP diventerà nel 2018 il principale operatore attivo nelle energie rinnovabili in Perù, oltre che l'unica azienda del Paese a gestire impianti basati su tre diverse tecnologie per le rinnovabili.