Australia, nuova terra promessa delle rinnovabili

Pubblicato mercoledì, 17 gennaio 2018

“Stiamo promuovendo innovazione e nuove opportunità economiche, migliorando la nostra produttività, proteggendo il nostro ambiente e riducendo le emissioni per affrontare i cambiamenti climatici.”

– Malcom Turnbull

EGP brilla sotto il sole australiano

La grande abbondanza di sole, vento e spazi desertici rendono l’Australia un paese di grande interesse per Enel Green Power che, tramite una joint venture con il Dutch Infrastructure Fund, ha avviato la costruzione di Bungala Solar Uno e Due

“L’impianto da 137.5 MW, nei pressi di Port Augusta, nella parte meridionale del Paese, rappresenta la prima fase del più ampio progetto fotovoltaico Bungala Solar, che avrà una capacità totale superiore a 275 MW e l’opzione per una capacità addizionale in più di 100MW.”

La centrale si estenderà su un'area di circa 300 ettari e comprenderà circa 420 mila moduli fotovoltaici policristallini montati su strutture dotate di inseguitori solari mono assiali che orientano i pannelli in funzione del percorso del sole da est a ovest, generando così una quantità di energia superiore rispetto ai moduli fotovoltaici con strutture fisse.

L’elettricità generata da Bungala Solar verrà interamente commercializzata nel quadro di un accordo di fornitura energetica di lungo periodo (PPA) all’utility australiana Origin Energy.

Crescere senza frontiere

Dopo Europa, America, Asia e Africa, andiamo alla “conquista” di un nuovo continente.  Il nuovo capitolo “down under” rappresenta un grande risultato per EGP e risponde a un duplice obiettivo: lo sviluppo delle rinnovabili e la diversificazione sui mercati internazionali.

“L’acquisizione del più grande progetto fotovoltaico dell’Australia ci porta in un nuovo continente ed è un importante progresso per il Gruppo” ha commentato Francesco Starace, amministratore delegato di Enel.

“Siamo orgogliosi di offrire la nostra esperienza per contribuire allo sviluppo delle rinnovabili in Australia tramite Bungala Solar, il più grande parco solare in fase “ready to build” nel Paese.”

– Antonio Cammisecra, amministratore delegato EGP

Questo progetto infatti costituisce il primo passo della strategia di crescita in un Paese che vanta un ampio patrimonio di risorse naturali e una capacità nelle rinnovabili in aumento nei prossimi anni.