• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}
{{navigationCta.name}}

Alla scoperta dei Certificati di Energia Rinnovabile

3 min.

Alla scoperta dei Certificati di Energia Rinnovabile

Ora più che mai, i mercati hanno scoperto il valore dell’acquisto di energia rinnovabile. Ma come fanno aziende e consumatori ad avere la certezza che la loro fornitura energetica sia effettivamente proveniente da fonti rinnovabili? In questo caso entrano in gioco i REC (Certificati di Energia Rinnovabile).

{{ item.title }}
{{ item.content }}

Certificati di Energia Rinnovabile, noti anche con l’acronimo REC, sono motivo di dibattito e confusione all’interno del settore energetico. Cosa sono esattamente? Come vengono rilasciati? Come vengono controllati?

Ora più che mai, aziende e consumatori hanno ben chiara l’importanza dell’acquisto di energia rinnovabile. Ma senza la presenza tangibile di un impianto solare o eolico da cui attingere l’energia richiesta, come fanno i clienti finali ad essere sicuri che l’elettricità che alimenta le loro attività sia effettivamente proveniente da fonti rinnovabili? È in queste situazioni che i REC scendono in campo.


Generare energia in modo “green”

Nella maggior parte dei casi, i produttori di energia non possono distribuire l’energia prodotta direttamente verso una determinata azienda o abitazione. Infatti, una volta che l’energia è immessa in rete, diventa impossibile risalire alla fonte che l’ha generata. Questo rende i REC uno strumento fondamentale per assicurare che la più grande quantità possibile di energia rinnovabile sia convogliata in rete, in un passaggio che viene definito come “rendere la rete più verde”.  

Ogni REC è riferito a uno specifico volume di elettricità, pari a 1 MW/h, generato da una fonte rinnovabile e immesso nella rete elettrica. Quando un’azienda elettrica genera un quantitativo di energia, ottiene in cambio dei certificati che possono essere immessi sul mercato o ceduti ad altri enti e istituzioni.

I REC sono la vera e propria moneta di scambio del mercato energetico rinnovabile. Questo permette agli acquirenti di scegliere l’energia sostenibile e di ridurre l’impatto ambientale. Secondo l’EPA, l’Agenzia per la protezione ambientale statunitense, “i REC sono lo strumento legale che permette di verificare l’effettiva generazione e il successivo utilizzo delle rinnovabili nel mercato energetico americano. I REC sono accettati a tutti i livelli istituzionali e aziendali, dalle organizzazioni governative, agli enti regionali, fino ai gestori della rete elettrica, le ONG e le associazioni di categoria.”

Anche se, di fatto, i REC non distribuiscono direttamente l’elettricità prodotta dalle rinnovabili presso il cliente finale, essi favoriscono lo sviluppo di nuovi progetti di energia green, aumentando la quota “verde” presente all’interno della rete elettrica. Questo circolo virtuoso è il risultato della politica di acquisti di energia rinnovabile promossa dal Center for Resource Solutions, un’associazione americana senza scopo di lucro che si occupa di predisporre politiche e soluzioni commerciali che favoriscono lo sviluppo dell’energia sostenibile. Acquistando di più, sostenendo la creazione di nuovi progetti rinnovabili, i clienti finali stanno mandando un messaggio inequivocabile al mercato energetico, chiedendo a gran voce un accesso semplice ed economico a fonti di energia rinnovabile.

Produciamo il cambiamento, 1 MWh per volta

Noi di Enel Green Power gestiamo oltre cento impianti di energia rinnovabile in tutto il continente Nord americano, sfruttando il sole e il vento. I REC firmati Enel Green Power vantano numeri identificativi univoci e una serie di dati che rendono chiaro ad ogni acquirente che l’energia fornita è effettivamente proveniente da fonti rinnovabili. Successivamente all’acquisto, i proprietari dei REC sono liberi di scegliere come utilizzarli, per esempio, rendendo la città di Atlanta a impatto zero per una settimana o garantendo una fornitura di energia pulita per il Gillette Stadium, la casa dei New England Patriots, la più importante squadra del Football americano. Per il proprietario dei REC, questa è l’opportunità di comunicare al pubblico che le proprie attività sono alimentate da energia rinnovabile.

In Enel Green Power, la sostenibilità è parte integrante della catena di valore, dalla progettazione ex-novo di nuovi impianti alla gestione di lungo termine, merito soprattutto della nostra decisione di alimentare tutte le nostre attività statunitensi grazie ai REC.

EGP è fiera di posizionarsi sul mercato come leader nella fornitura di energia rinnovabile alle aziende e imprese del territorio americano. Questo è il nostro impegno per incentivare la rivoluzione energetica, smart e rinnovabile, un MW/h per volta.

Articoli correlati

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi