{{ currentSearchSuggestions.title }}

{{ currentMenugamenu.label }}

{{ currentMenugamenu.desc }}

{{ currentMenugamenu.cta }}

{{ currentSubMenugamenu.label }}

{{ currentSubMenugamenu.desc }}

{{ currentSubMenugamenu.numbers.title }}

{{ number.value }} {{ number.label }}

Parco solare Malvezzi, Italia

Parco solare Malvezzi, Italia

Impianto in costruzione

L'impianto

Parco solare Malvezzi

Enel Green Power sta realizzando il parco solare Malvezzi sito nel Comune di Poggio Renatico (Ferrara), in Emilia Romagna.

L’impianto fotovoltaico a terra sorgerà su un terreno a destinazione produttiva di circa 22 ettari e sarà realizzato con le migliori tecnologie attualmente disponibili sul mercato. Verranno utilizzati pannelli fotovoltaici in grado di assorbire energia da entrambi i lati (moduli bi-facciali) che saranno montati su strutture capaci di inseguire il movimento del sole nel corso della giornata (tracker monoassiali), in modo da massimizzare la quantità di energia rinnovabile prodotta. 

icona
Lampadina

Tecnologia

Solare fotovoltaico a terra

 

icona
Lavoratore

Status

In costruzione

icona
" "

Capacità

Circa 17 MWp

icona
Pala eolica

Emissioni di CO2 evitate

Circa 11.000 tonnellate di CO2 annue

icona
Casa

Fabbisogno energetico

Circa 8.300 famiglie italiane all’anno*

*Stima effettuata ipotizzando un consumo medio annuo di una famiglia tipo

Timeline

Milestone

title-{{_uid}}

Il primo progetto aperto al contributo dei cittadini nello sviluppo delle rinnovabili

Il parco solare Malvezzi è infatti il primo impianto in Italia a rientrare nel progetto Scelta Rinnovabile promosso da Enel Green Power:  attraverso una raccolta fondi online di crowdfunding, l’iniziativa consente ai cittadini di partecipare attivamente alla realizzazione di nuovi impianti rinnovabili in Italia, così da supportare la transizione del Paese verso fonti energetiche sostenibili. La fase di partecipazione alla raccolta fondi in esclusiva, riservata ai residenti di Poggio Renatico (FE), si è conclusa nel mese di ottobre 2021 con grande successo, grazie a una forte risposta della comunità locale, che ha permesso di coprire interamente il target di raccolta previsto, pari a 100.000 euro. La campagna è stata successivamente estesa a tutto il territorio nazionale raddoppiando il target iniziale e portandolo a 200.000 euro complessivi, riscontrando analogo successo e concludendosi il giorno stesso raggiungendo l’obiettivo di raccolta.

Scopri Scelta Rinnovabile

Contenuti correlati

{{ content.title }}