• {{currentSearchSuggestions.title}}
  • {{currentSearchSuggestions.title}}
{{navigationCta.name}}

Proprietari terrieri

Un mondo di opportunità per le comunità rurali di Canada e Stati Uniti

Il nostro impegno

Enel Green Power: partnership per un futuro sostenibile

L’energia rinnovabile sta trasformando le comunità rurali. Grazie a un’esperienza pluridecennale nel mercato americano e canadese, oltre a una flotta di oltre 80 impianti rinnovabili di ultima generazione, Enel Green Power è in grado di garantire valore aggiunto per tutti i proprietari terrieri nel continente, e come prima azienda privata al mondo per produzione di energia rinnovabile, può offrire un bagaglio di esperienza impareggiabile che si traduce in un approccio locale e comunitario per lo sviluppo delle risorse solari ed eoliche. 
 

"I proprietari terrieri sono i nostri partner e la base fondamentale dei nostri progetti eolici e solari. Questi coltivatori, allevatori e proprietari terrieri sono i primi stakeholder con cui ci confrontiamo nelle fasi preliminari di ogni progetto come la scelta della sua ubicazione e il loro coinvolgimento è la chiave per il successo del progetto stesso. La mia famiglia gestisce un’azienda agricola e allevamenti nel Oklahoma sud-occidentale ed è per questo che ho ben presente le esigenze dei proprietari terrieri, dal giorno della firma del contratto di affitto fino al taglio del nastro. Personalmente, le mie interazioni con i proprietari terrieri si sono sempre contraddistinte per un approccio onesto, trasparente e rispettoso. Con questa mentalità sono stata in grado di costruire dei rapporti umani e professionali estremamente costruttivi e positivi con i proprietari terrieri e questo è sicuramente uno dei migliori aspetti del mio lavoro".
Heath Herje - Senior Development Director, South Central Region – Enel Green Power

 

Le partnership con i proprietari terrieri sono un aspetto fondamentale del nostro lavoro. Enel Green Power vanta un team dedicato alla progettazione e costruzione degli impianti con sede a Lenexa, Kansas, che fa dell’ascolto delle esigenze dei proprietari terrieri una delle loro principali attività, essendo così in grado di rispondere punto per punto in modo dettagliato e trasparente, gettando le basi per una partnership a lungo termine. Il nostro team di ingegneri progettisti si dedica anima e cuore allo sviluppo di progetti in grado di minimizzare il loro impatto e di massimizzare i loro vantaggi a beneficio di tutti gli attori in gioco, mettendo sempre in primo piano le esigenze dei proprietari terrieri e delle comunità locali.

Vantaggi

Rendi più verde il tuo futuro

Gli impianti rinnovabili di Enel Green Power garantiscono un notevole valore aggiunto per le comunità rurali di Canada e Stati Uniti.

Nuovi redditi

Programmi di sostegno alla comunità

Nuove entrate fiscali

Posti di lavoro nel settore costruzioni

Testimonial

Il punto di vista del proprietario terriero

Il racconto di Ron Ingle, proprietario terriero presso la centrale eolica di Red Dirt in Oklahoma.

Storie di proprietari terrieri e delle comunità

Il percorso dell’energia rinnovabile

Il nostro lavoro inizia ben prima che il primo generatore eolico e il primo pannello solare possano produrre elettricità e soprattutto, ben prima che la nostra presenza si possa notare. Infatti, siamo sempre impegnati in una ricerca di siti in grado di garantire condizioni ideali di ventosità o irraggiamento solare, altitudine, vicinanza alle linee di trasmissione ad alta tensione, sostenibilità ambientale, utilizzo del suolo e tanto altro.

Quando identifichiamo un sito che ha le potenzialità per ospitare una centrale rinnovabile, contattiamo i proprietari terrieri per intavolare un accordo a lungo termine riguardante i diritti di concessione per l’energia solare o eolica che ricade sui loro terreni. Dalla progettazione alla costruzione, l’evoluzione di un progetto rinnovabile richiede anni ed è per questo che siamo soliti puntare ad una tempistica quanto più ampia possibile per permetterci di raccogliere dati sulla ventosità e l’irraggiamento, ottenere i permessi, eseguire la valutazione d’impatto ambientale e gli accordi commerciali che garantiranno il sostegno economico all’investimento. Una volta conclusa la fase di costruzione, le centrali solari ed eoliche vantano una vita utile di 20-30 anni e oltre.

Per gli impianti eolici, una delle nostre prime attività di sviluppo del progetto richiede l’installazione di torri metereologiche dotate di anemometri direzionali per valutare le caratteristiche del vento all’interno del sito. La validazione della ventosità richiede da 1 a 3 anni perché è il passaggio fondamentale per valutare la fattibilità del progetto, completare l’analisi di rischio dei nostri partner finanziari e valutare il prezzo dell’energia che verrà prodotta. Inoltre, ci impegniamo a raccogliere dati riferiti all’intensità del vento, la sua direzione, la densità dell’aria oltre ad altri dati in molteplici coordinate per ogni sito.

Anche per gli impianti solari, procediamo con l’installazione di una piccola stazione meteorologica per misurare l’intensità della radiazione solare nel sito tramite un piranometro. Misuriamo anche la velocità del vento, la temperatura e la piovosità, in quanto sono fattori che possono impattare sull’efficienza dei pannelli solari. Oltre alle misurazioni effettuate direttamente in loco, le informazioni sulla radiazione solare ricevute dalle misurazioni satellitari hanno un’importanza fondamentale per valutare l’idoneità di un sito. Questa attività richiede da 1 a 2 anni e verifica la sussistenza di criteri che possono avere delle implicazioni sulla fattibilità del progetto.

In concomitanza con la valutazione delle risorse rinnovabili a disposizione, iniziamo a verificare in modo approfondito l’aspetto progettuale dell’impianto. Questo include una dettagliata valutazione d’impatto ambientale, uno studio di interconnessione elettrica per capire come l’impianto potrà essere connesso alla rete locale di trasmissione ad alto voltaggio, oltre alla posizione di ogni generatore eolico o struttura di pannelli solari. Inoltre, ci impegniamo ad ottenere tutte le necessarie autorizzazioni a livello federale, statale e locale, lavorando in stretta collaborazione con tutti gli stakeholder. 

In concomitanza con la valutazione delle risorse rinnovabili a disposizione, iniziamo a verificare in modo approfondito l’aspetto progettuale dell’impianto. Questo include una dettagliata valutazione d’impatto ambientale, uno studio di interconnessione elettrica per capire come l’impianto potrà essere connesso alla rete locale di trasmissione ad alto voltaggio, oltre alla posizione di ogni generatore eolico o struttura di pannelli solari. Inoltre, ci impegniamo ad ottenere tutte le necessarie autorizzazioni a livello federale, statale e locale, lavorando in stretta collaborazione con tutti gli stakeholder. 

A seconda della grandezza, tecnologia e ubicazione di una centrale rinnovabile, la sua costruzione può durare un tempo variabile fra i 6 mesi e i 2 anni. Le squadre di operai costruiscono strade di accesso all’impianto solare o eolico, costruiscono le fondamenta e posizionano le attrezzature di supporto, oltre ad approntare la sottostazione elettrica e l’infrastruttura di interconnessione alla rete. Durante le fasi più intense della costruzione, i componenti degli impianti sono trasportati direttamente sul sito per consentire agli operai di montare le turbine eoliche o i pannelli solari. Per concludere, le turbine o i pannelli vengono testati e collaudati prima di iniziare la loro vita operativa.

Durante la fase di costruzione, Enel Green Power si impegna al massimo per mantenere un contatto costante con i proprietari terrieri al fine di ridurre al minimo ogni disagio. Operando nel rispetto del nostro modello di cantiere sostenibile, ci impegniamo ad assumere ed acquistare il più possibile sul mercato locale, oltre a ridurre la produzione di rifiuti.

Essendo il più grande produttore privato di energia rinnovabile al mondo, Enel Green Power vanta un’esperienza impareggiabile nel garantire una gestione sicura ed una manutenzione efficiente della propria flotta di centrali elettriche. Ogni centrale eolica o solare è gestita a tempo pieno da un team di professionisti, fra cui manager e tecnici specializzati, che può variare dalle 12 alle 30 unità in base alla grandezza dell’impianto. Il responsabile della centrale coordina l’operatività quotidiana della centrale, oltre a rappresentare il punto di riferimento a disposizione della comunità locale.

Non appena l’impianto inizia a generare energia, inizia anche a generare valore per la sua comunità di riferimento. Enel Green Power promuove uno sviluppo sostenibile e si impegna a creare valore condiviso per le comunità in cui opera, mettendo in campo aiuti economici mirati dedicati a programmi sociali con ricadute positive per la comunità e la nostra forza lavoro locale. Le nostre iniziative di sostenibilità si concentrano sullo sviluppo di programmi educativi, ambientali, infrastrutturali, oltre alla promozione di iniziative di protezione civile, sviluppo economico ed inclusione sociale. Scopri l’impatto positivo dei nostri programmi sociali presso la comunità che vive nei dintorni della centrale eolica di Whitney Hill in Illinois.

Centrale eolica di Whitney Hill

Una ventata di opportunità per le comunità locali

FAQ Proprietari terrieri

La vita di un proprietario terriero

Enel Green Power si impegna al massimo per garantire la massima trasparenza e questo si riflette sui nostri sforzi per fornire ai proprietari terrieri e alla comunità locale informazioni aggiornate in tempo reale sullo sviluppo del progetto rinnovabile. Per qualsiasi domanda o richiesta, vi invitiamo a contattarci. 

  • Quando una centrale eolica diventa operativa, circa l’1-2% delle aree locate sono occupate dai generatori, le strade di accesso e da altre strutture di supporto. Ogni generatore eolico, inclusa la strada di accesso, occupa circa 2 ettari, e questo consente al proprietario di svolgere sul terreno rimanente le stesse attività che aveva programmato prima della costruzione dell’impianto.
  • I pannelli fotovoltaici di una centrale solare vantano una struttura ad elevata densità e questo si traduce in un maggiore tasso di occupazione del suolo. Enel Green Power è all’avanguardia nella ricerca su nuovi modelli di centrali solari che riducono il consumo di suolo, per generare un impatto positivo sullo sfruttamento dei terreni agricoli.

I generatori eolici non influiscono in alcun modo sul bestiame o le coltivazioni. Nelle calde giornate estive, gli animali possono approfittare dell’ombra garantita dai generatori e pascolare fino al bordo delle fondamenta, così come le coltivazioni che possono occupare ogni spazio utile. Sono molti i proprietari terrieri che considerano l’energia eolica alla stregua di una coltura da reddito perché è una risorsa che garantisce introiti a lungo termine senza pregiudicare le attività di allevamento o coltivazione.

  • La nostra strategia di progettazione è studiata per ottimizzare la produzione energetica, garantendo la massima considerazione per l’ambiente, la cultura della comunità locale, i regolamenti tecnici locali e i feedback dei proprietari terrieri. Ma soprattutto, le nostre procedure per la scelta di un sito assicurano che i nostri impianti avranno un minimo impatto su chiunque abiti nelle loro vicinanze.
  • La progettazione e costruzione di una centrale eolica si basa su una distanza minima di esercizio che regola il livello di separazione fra un generatore e strutture già esistenti come edifici, strade e altri manufatti. Enel Green Power rispetta le distanze minime emanate dalle autorità competenti per mitigare l’impatto sulla comunità che vive nei pressi dell’impianto. In ogni area di progetto, consideriamo attentamente numerosi fattori per determinare il posizionamento ideale di ogni generatore.

Il nostro team di esperti progetta con cura ogni centrale per minimizzare il suo impatto ambientale. Inoltre, svolgiamo un lavoro di coordinamento con le autorità di regolamentazione per ottenere tutte le necessarie autorizzazioni di carattere ambientale ma non solo, perché collaboriamo anche con prestigiose associazioni ambientaliste come la Audubon Society e il Sierra Club che hanno approvato e sostenuto i nostri criteri di scelta dei siti che ospiteranno progetti eolici e solari. Le nostre centrali non bruciano combustibili fossili, non richiedono il trasporto di combustibili e non intaccano le riserve idriche locali, ma soprattutto, non generano emissioni di C02 o di altri gas inquinanti mentre producono energia elettrica. 

In genere, una centrale eolica o solare può avere una vita utile di 20-30 anni e oltre. In certi casi, Enel Green Power può scegliere di ristrutturare alcuni componenti per estendere la vita utile della centrale. In caso contrario, i componenti della centrale vengono rimossi alla fine della loro vita utile mentre il terreno viene ripristinato alle sue condizioni originali in quello che gli esperti definiscono come il processo di “decommissioning”. Questa vera e propria attività di smantellamento viene concordata al momento della firma dell’accordo di locazione con il proprietario terriero, oltre che essere oggetto di regolamentazione da parte degli enti locali o statali. Enel Green Power, in quanto azienda leader mondiale delle rinnovabili, ha la disponibilità finanziaria per garantire l’implementazione di un piano completo di decommissioning.

Studi “peer-reviewed” sono concordi nel determinare che le centrali eoliche e solari hanno un impatto trascurabile sul valore dei terreni adiacenti.

Contattaci

 

*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
*obbligatorio
*obbligatorio
Il formato inserito non è corretto
{{value.length}}/{{content.max}}
{{content.errorMessage}}
{{content.helpText}}
Devi accettare le condizioni per continuare
Devi accettare le condizioni per continuare

Cliccando il tasto invio si accettano i termini e le condizioni della Nota legale e si invia conferma della lettura della Informativa sulla Privacy.

{{formError.errorMessage}}
Contattaci
Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy  Accetta e chiudi